FORMIA: CONFCOMMERCIO LAZIO SUD, PRIMA RIUNIONE DEL GRUPPO TERZIARIO DONNA. ILLUSTRATE LE LINEE GUIDA DELLA NUOVA REALTA’ ASSOCIATIVA.


Entra nel vivo il lavoro del Gruppo Terziario Donna – Confcommercio Lazio Sud, organizzazione rappresentativa del mondo imprenditoriale femminile e degli interessi delle titolari d’impresa delle Province di Latina e Frosinone.
La prima riunione del Direttivo si è tenuta nei giorni scorsi presso la sede Confcommercio Lazio Sud di Formia.
A fare gli onori di casa la Presidente Letizia De Angelis e la Vice Presidente con delega alla provincia di Latina, Francesca Capolino.
Alla presenza della Dott.ssa Antonia Cincioni, sono state illustrate le linee guida di azione del Gruppo Terziario Donna, nell’ambito delle strategie messe in campo da Confcommercio Lazio Sud.
Il Direttivo composto da: Debora Amuro, Silvia Capasso, Antonietta Cardillo Piccolino, Federica Colaguori, Veronica Corpolongo, Veronica Fedele, Paola Guglietta, Mara Labella, Sara Mastrobattista, Roberta Orlandi, Roberta Palazzi, Maria Rocca, Sandra Scaccia, Floriana Toccaceli, Virginia Tomassi, Lucia Vagnati, Moira Vecchione, Stefania Zerbini, Paola Di Pietro e Ada Marciano, ha deciso di avviare un lavoro capillare di diffusione, presso le imprenditrici delle due Province, servizi e progettualità che il Terziario Donna – Confcommercio Lazio Sud potrà offrire, con il supporto della struttura tecnica dell’Associazione maggiormente rappresentativa.
Al Gruppo possono rivolgersi sia le donne che già fanno impresa che quelle donne intenzionate ad intraprendere la strada dell’imprenditoria.
Il Terziario Donna garantisce loro una costante attività di consulenza, informazione, assistenza e formazione.
Scopo del Gruppo è infatti quello di concorrere, per i particolari profili attinenti all’imprenditoria femminile, valorizzandone gli apporti specifici, alla organizzazione, alla tutela ed alla promozione degli interessi rappresentati da Confcommercio Lazio Sud.
Il Gruppo in primo luogo, invierà ai maggiori Comuni delle Province di Latina e Frosinone una lettera di presentazione della nuova realtà associativa e la richiesta di incontri urgenti per discutere di: Bilancio di genere, politiche a supporto dell’impresa femminile e empowerment di genere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*